Il sito della Compagnia Teatrale Vulimm' Vulà

cond.

Vai ai contenuti

Regolamento

Spettacoli > Bacheca Eventi > Tra Mito e Teatro

tra mito e teatro
“1° festival itinerante citta' di pozzuoli”
Anno 2012


L’associazione culturale e compagnia Teatrale “VULIMM’ VULA’” con il patrocinio della Regione
Campania, del comune di Pozzuoli e della U.I.L.T. (Unione italiana Libero Teatro), organizza la


1° edizione del:


Festival Itinerante Città di Pozzuoli “Tra Mito e Teatro”
– Rassegna Nazionale di Teatro Amatoriale –


L’evento avrà luogo dal 18 Marzo al 15Aprile 2012 a Pozzuoli (Na).
La particolarità del Festival è:
La valorizzazione del patrimonio artistico - culturale della città di Pozzuoli.
Il regolamento prevede, grazie alla collaborazione dell’Associazione “NEMEA” di Pozzuoli, che ogni compagnia partecipante verrà accompagnata, attraverso una visita guidata, nei principali siti archeologici della nostra città, in modo che possa averne piena conoscenza e possa emergere la nostra cultura e il nostro patrimonio storico-archeologico.
Scadenza di presentazione delle domande: 25 Febbraio 2012


REGOLAMENTO


Articolo 1

Possono presentare domanda di partecipazione Compagnie o Gruppi Teatrali non professionisti,
iscritte alla FITA, UILT, TAI o ad altra Associazione Teatrale Amatoriale nazionale.
La rassegna prevede lo svolgimento di un concorso riservato a compagnie o gruppi teatrali non
professionistici residenti in tutto il territorio nazionale.
È ammessa la rappresentazione di opere edite e inedite, di autore italiano o straniero.
Sono escluse opere di durata inferiore a 75 minuti .Ogni compagnia potrà iscrivere fino a due
opere.


Articolo 2

Le domande di partecipazione debbono essere spedite entro il 20 Febbraio 2012 con
raccomandata A/R (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:

Associazione culturale “Vulimm Vulà”- c\o. LORENZO RUIU, Viale Bognar, 31
- Cap. 80078 - Pozzuoli (NA)

La domanda, a firma del legale responsabile della Compagnia o Associazione, deve contenere, a
pena di esclusione:

a) Il titolo dell’opera che si intende rappresentare alla Rassegna, con il nome dell’autore e, in
caso di opera straniera, il nome del traduttore;
b) N° 01 copia dell’opera stessa, e in caso di libero adattamento, N°01 copia del testo
originale;
c) Generalità completa del responsabile della Compagnia e/o dell’Associazione con recapito
telefonico ed orari di reperibilità;
d) N° 01 relazione illustrativa, quanto più dettagliata possibile, dell’attività della Compagnia
(partecipazione a rassegne o festival negli ultimi tre anni, curriculum artistico e tutte le
informazioni che possono essere utili al fine di un primo esame di ammissione alla
Rassegna);
e) N° 01 video in formato DVD (obbligatorio) dell’intero spettacolo proposto, che non verrà
restituito;
f) Dichiarazione di incondizionata accettazione di quanto contemplato dal presente
regolamento; g) Dichiarazione, firmata dal legale rappresentante, di conformità del materiale di scena;
h) Autorizzazione alla riproduzione del materiale inviato, firmata dal legale rappresentante ed
al trattamento dei dati.
i) dichiarazione di consenso all’effettuazione di riprese audiovisive;
j) dichiarazione del legale rappresentante attestante la conformità dei materiali utilizzati
(scenografie, costumi, attrezzi, arredi, impianti di illuminazione ed amplificazione) alle
vigenti norme di legge;
k) elenco completo del cast artistico, compresi i tecnici;
l) dichiarazione del legale rappresentante che la compagnia/associazione è in possesso
della copertura assicurativa per infortuni nonché per responsabilità civile contro terzi;
m) quota di iscrizione di € 15,00 (euro quindici/00) a titolo rimborso spese di organizzazione
da versare tramite assegno circolare non trasferibile o vaglia postale intestato a
Associazione culturale “NienteXCaso”. Se si preferisce effettuare un bonifico, si potrà
richiedere l’Iban inviando una mail a [email protected]
n) Le domande di iscrizione possono essere anticipate via e-mail all’indirizzo
[email protected]



Le compagnie selezionate sono chiamate a garantire la presenza di almeno un loro
rappresentante alla cerimonia della premiazione.


Articolo 3

Articolo 3.1
L’esame delle istanze di partecipazione al concorso spetta all’Associazione “Vulimm’ Vulà”.
L’esito dell’esame delle istanze, con la conseguente selezione delle compagnie ammesse al
concorso, è insindacabile e non è ricorribile. La data attribuita a ciascuna delle compagnie finaliste
sarà comunicata telefonicamente e dovrà essere accettata incondizionatamente, pena l’esclusione
dalla manifestazione.
Le compagnie in concorso sono vincolate a rappresentare l’opera selezionata. In caso contrario, vi
sarà l’esclusione dal concorso.
Eventuale materiale pubblicitario (locandine, fotografie, articoli giornalistici) deve essere inviato
alla direzione della rassegna con ampio anticipo rispetto alla data della rappresentazione.

Articolo 3.2
L’ammissione alla rassegna sarà stabilita ad insindacabile giudizio del Comitato Organizzatore
che ne darà comunicazione alle Compagnie prescelte entro il 29 Febbraio 2012 insieme alla
data loro assegnata per la rappresentazione dell’allestimento teatrale.
Le stesse Compagnie dovranno comunicare entro il 29 Febbraio 2012 l’accettazione
dell’ammissione alla fase finale e della data assegnata.


Articolo 4

Il teatro “Sant Artema”, ove si svolge la rassegna, viene messo a disposizione delle compagnie
completo di palco, ,di quinte nere,di impianti audio e luci, più eventuali scene o arredi scenici (da
concordare), dalle ore 15,00 del giorno fissato per la rappresentazione. Le dimensioni del palco sono di mt. 6 p. x 10 l. x 3,60 h. Per quanto concerne le luci e l’amplificazione esse saranno
assicurate dall’organizzazione della rassegna (come da scheda tecnica allegata). Si precisa, altresì,
che le compagnie sono libere di munirsi autonomamente di ulteriore apparecchiatura tecnica. (per
particolari esigenze è necessario prendere preventivi accordi con l’organizzazione)

Ogni Compagnia finalista dovrà:
a) disporre di costumi, attrezzature e di quant’altro occorre allo spettacolo in modo specifico;
b) prendere in consegna il Palco dalle ore 15.00 del giorno fissato per la rappresentazione e
renderlo completamente libero entro due ore dopo il termine dello spettacolo;
c) ultimare l’allestimento scenico entro le ore 19,30.


Articolo 5
Ospitalità e rimborsi

Alle compagnie ammesse alla rassegna viene corrisposto un premio di partecipazione pari a:

1. € 100,00 (euro cento/00) per le compagnie provenienti da una distanza inferiore a 100
Km.

2. € 200,00 (euro duecento/00) per le compagnie provenienti da una distanza compresa tra
i 101 e i 299 km.

3. € 300,00 (euro trecento/00) per le compagnie provenienti da una distanza superiore ai
300 Km.

Inoltre per tutte le compagnie è prevista una cena, per i soli attori più regista più N.2 tecnici, fino
ad un massimo di 15 persone.
Mentre per le compagnie provenienti da località distanti oltre 300 Km è previsto, oltre alla cena,
anche il pernottamento e prima colazione per i soli attori più il regista e N.2 tecnici, fino ad un
massimo di 15 persone. Il rimborso spese verrà effettuato tramite bonifico bancario in data
successiva al termine della manifestazione.


Articolo 6

Le compagnie ammesse e che comunicano l’accettazione, partecipano alla rassegna e concorrono
all’assegnazione dei seguenti premi:

1. Premio “Vulimm Vulà – città di Pozzuoli” pari ad € 300,00
2. alla regia (Targa)
3. al migliore attore/attrice protagonista (Targa)
4. al migliore attore/attrice non protagonista (Targa)
5. Al migliore Attor Giovane (Targa)
6. Premio Giuria Popolare (Assegn. dal pubblico presente in sala, tramite votazione) pari ad €
100
7. alla migliore scenografia (Targa).
All’assegnazione dei premi procede, a suo insindacabile giudizio, una giuria composta da qualificati
operatori teatrali. Con decisione motivata, la giuria ha la facoltà di non assegnare taluno dei premi
sopra indicati. L’organizzazione si riserva la facoltà di istituire ed assegnare ulteriori premi.


Articolo 7

Le Compagnie finaliste partecipanti alla Rassegna sollevano il Comitato Organizzatore da ogni
responsabilità per danni eventuali cagionati dalle stesse nel corso della manifestazione, con
dichiarazione firmata dal responsabile legale della Compagnia.

Compagnia Teatrale “Vulimm Vulà”
Pozzuoli (NA)

Il Presidente
Gennaro Saturnino


Contatti:

Sito web: http://www.vulimmvula.altervista.org
E-mail: Form mail nel menù Contatti del sito web
Tel: 3280997459 Roberta Principe (Direttore Artistico)
Tel: 3393537265 Gennaro Saturnino (Presidente dell’associazione)


Se sei interessato e vuoi contattarci, vai nel menù Contatti


Per scaricare il modulo di iscrizione vai nella sezione Download-> Area Download moduli

Presentazione... | Chi Siamo | Dove Siamo | Contatti | Spettacoli | Galleria | Relax/Download | Blog | Forum | Area Visitatori | Area Riservata | Mappa del sito


Menu di sezione:

Cerca

Torna ai contenuti | Torna al menu