Auguri di fine anno dalla nostra regista Roberta

Ecco…un altro anno si conclude, e come sempre il 31 dicembre, come una piacevole abitudine che non si vuole perdere, mi ritrovo a tirare le somme, assieme a tutti voi, cari compagni di viaggio.

Il 2012 è partito come un treno, carico di voglia di tuffarsi in nuove avventure, con la “sana” incoscienza che ci ha spinti a fare “grandi passi” insieme….

E’ cominciato con un ESPERIMENTO: “quella strana notte di luna piena”, la voglia di metterci in gioco con un lavoro innovativo, diverso, e come tutte le cose nuove e diverse,spaventoso!! Già, spaventoso, tanto che ha spaventato qualcuno di noi, che probabilmente , per la paura di cadere ha preferito scendere. Ma il treno ha continuato la sua corsa, con il serbatoio pieno di grinta, affetto,amicizia…e soprattutto FORZA, la forza di credere ancora in quella magia che si libera solo sulle tavole del palcoscenico,nel TEATRO, il collante che tiene uniti insieme i cuori pulsanti di una SEMPLICE COMPAGNIA AMATORIALE DI PROVINCIA, che ha l’entusiasmo e la voglia di fare che fa invidia al mondo intero…

E così coroniamo un sogno, un sogno che sembrava lontano, un sogno forse piu’ grande di noi…una rassegna teatrale NAZIONALE, qui, a POZZUOLI, la città che portiamo nel cuore, la città per cui lottiamo, di cui ci vantiamo, che portiamo a conoscere in ogni angolo di ITALIA…. Quanta energia ci è costata la realizzazione,quante peripezie, quanti sforzi per contrastare chi NON CI CREDEVA! Poi, finalmente, LA COMPAGNIA VULIMM’ VULà comincia a fare rumore nel mondo del teatro amatoriale… Il 2012 ha fatto vibrare il nome della compagnia VULIMM’ VULà su centinaia e centinaia di bocche, che lo pronunciavano sottovoce da un orecchio all’altro, o tra i denti per non farsi scoprire a mordersi il labbro, o urlandolo per una presentazione su un palcoscenico… Mi sembra di vedere un film, quelle scene dove si sovrappongono titoli di giornali che parlano di noi…ce l’avete presente?!!

Poi si è aperto un cassetto, un cassetto che tenevo chiuso, aspettando il momento giusto, un cassetto con dentro un copione, il copione inciso a caratteri cubitali nel mio cuore : FERDINANDO. Calcare i palcoscenici che mi sembravano irraggiungibili, comparire in cartelloni che fino a quel momento potevo solo sognare!…E poi riuscire addirittura a VINCERE! Viaggi, in lungo e in largo per l’ITALIA,montando e smontando scene sempre nuove,sempre piu’ emozionanti…Mi vengono le lacrime agli occhi se ci penso, se penso al timore che avevo nel mettere in piedi questo CAPOLAVORO, e quanto dentro al mio cuore sentivo scalpitare la voglia di PROVARCI! Ci ho creduto, ho creduto nei miei attori, li ho guardati impadronirsi a poco a poco dei loro personaggi, e sospirravo, perchè ce l’avevo fatta, ce l’avevamo fatta.Un ruolo difficile sarebbe stato anche stare dietro alle mie pazze idee, continuamente mutevoli, dal punto di vista tecnico, ma anche li’ ho avuto chi mi ha supportato in una maniera eccellente, rendendo reale ciò che fantasticavo nella testa!!

Come su una mongolfiera , piu’ si sale in alto, e piu’ si perdono pezzi…e così anche la nostra compagnia li ha persi…per strada..Ogni cuore che ha smesso di seguire il battito degli altri, ogni sguardo che ha smesso di essere pieno di entusiasmo, ogni mano che ha smesso di lavorare, ogni faccia che si è voltata dall’altra parte, è stata accompagnata da una mia lacrima.Le porte si chiudono, le porte si riaprono. Le persone vanno e vengono.

Oggi però so, con fermezza, che le persone della mia compagnia sanno bene che FARE TEATRO non vuol dire “scimmiottare” su un palcoscenico, godersi il proprio applauso e tornarsene a casa soddisfatti.Oggi so che su quel treno c’è gente che ha voglia di correre, spingere, asciugarsi il sudore, riprendere a partire, e solo dopo, solo alla fine…Godersi il meritato applauso.

Buon 2013 AMICI MIEI, un 2013 che abbia il suono dell’applauso piu’ lungo che ci sia, quello che centra il cuore di ognuno di noi, e ci fa ancora abbracciare forte e dirci “sei stato bravissimo” quando cala il sipario…

vi voglio bene…

ROBERTA

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[+] Zaazu Emoticons Zaazu.com